The MakeUp Show Berlin 2012

Dopo l’edizione del 2011 anche nel 2012 non vedevo l’ora di ripetere l’esperienza di visitare il The MakeUp Show a Berlino.

Per un makeup artist o un’appassionata di makeup il The Makeup Show é un’esperienza imperdibile. Così tante cose da vedere, da fare, da imparare, da condividere. La possibilità poi di parlare con makeup artist così bravi e famosi e di frequentare dei corsi di aggiornamento è davvero emozionante.

All’edizione 2012  hanno partecipato grandi makeup artist  internazionali  del calibro di BillyB, Spob O’Brien & David Horne, Sharon Dowsett.

In quest’edizione, TMS si è aperto al fashion e a l’hair care proponendo sfilate, come quella del giorno dell’inaugurazione  e competizioni di make up.

Devo confessare di essere stata un po’ delusa dal numero di stand presenti, notevolmente inferiori rispetto a quelli del 2011, malgrado fossero annunciati sul sito.

Malgrado ciò, ci sono state delle novità.

Bdellium

E’ un brand californiano specializzato nella produzione di pennelli. Si distingue per la buona qualità a prezzi piccoli.

Bdellium

Ho acquistato 6 pennelli. Li uso già da mesi e posso assicurarvi che non perdono setole, sono bilanciati e svolgono egregiamente il loro lavoro. Mi dispiace solo di averne acquistati così pochi.

Beauty so clean

Brand specializzato nella pulizia dei prodotti make-up. Trattano non solo prodotti per la pulizia dei pennelli ma anche spray e salviette per la pulizia dei cosmetici, in modo da eliminare germi e batteri.

beauty soclean

Per noi truccatori è importantissimo assicurare la massima igiene ai nostri clienti, per cui benvenuto Beauty so clean!

 Illamasqua

Brand inglese super fashion e scenografico. Si contraddistingue per i prodotti di alta qualità, altamente pigmentati, per le collezioni assolutamente fuori dai canoni, controcorrente ma sempre glamour. Io li adoro. Tra l’altro ho avuto occasione di assistere al seminario tenuto da Spob O’Brien & David Horne durante il quale hanno presentato in fondotinta Skin Base.

spob obrien david horne

Ho anche avuto modo di provare il fondotinta Skin Base sullo loro modella e mi è piaciuto così tanto che l’ho anche acquistato.

melly illamasqua

Nello stand Illamasqua era esposta la make-up collection invernale Generation Q che è dedicata a tutti, senza distinzioni di età. La campagna pubblicitaria ha come testimonial  donne di diverse età dai 70 ai 20 anni.

Generationq

Date un’occhiata al loro sito dove vedrete tutti i filmati della campagna.

Spob O’Brien mi ha mostrato, in esclusiva, come l’eyeliner Precision Ink si può usare anche per realizzare delle  nail art carine.

illamasqua nail

 Ellis Faas

Il brand è stato fondato dalla celebre Make Up Artist  Ellis Faas.

La sua caratteristica é che tutti i prodotti sono in crema,  contenuti in penne.

ellis faas

Io ho solo provato il rossetto rosso, L101.

ellis faas 2

 

Bel colore, facile da stendere e sfumare. Rimane comunque morbido sulle labbra e bisogna stare attenti a non macchiarsi.

melly ellis faas

 

Kevyn Aucoin

Kevyn Aucoin è stato un grande make-up artist. L’inventore del ‘nude’ look, capace di cambiare il viso delle persone, illuminando, scolpendo, sfumando tono su tono. Il suo libro ‘Making Faces‘ ha un posto d’onore nel mio make-up corner.

highlighter kevyn aucoin

Fondotinta correttori e illuminanti sono i pezzi forte della sua linea make-up. Nella foto ci sono i due illuminanti di cui mi sono innammorata.

Tra tutti i makeup artist internazionali che hanno tenuto dei seminari, illustrandoci la loro visione e la loro esperienza nel campo,   spicca il nome di BillyB

BillyB

BillyB ha realizzato un make-up strabiliante, mostrando alcune delle sue tecniche di makeup. Eccolo all’opera.

BillyB all'opera

Ecco alcuni dei make-up look visti al The MakeUp Show che più mi hanno colpita.

TMS2012 look6

TMS2012 look8

TMS2012 look7

TMS2012 look5

TMS2012 look1

TMS2012 look2

TMS2012 look4

Su grazia.it altre notizie e foto sul The MakeUp Show 2012  di Berlino.

Quest’anno andrò al The Makeup Show NYC . Non vedo l’ora di partecipare e raccontarvi anche quest’esperienza.

4 Comments

  1. Quanti marchi interessanti…

    • Ciao Makeupnonsolo,
      il bello del The Makeup Show sta anche nel conoscere nuovi brand che in Italia non ci sono.
      A presto

  2. Chissà se un giorno riuscirò a partecipare ad un evento come questo!

Rispondi a siboney2046 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *