Nuove tendenze makeup winter 2009-2010

inverno2009
Ecco le proposte make up di alcune delle maggiori case cosmetiche per questa nuova stagione invernale 2009-2010.

Quest’autunno/inverno ci saranno due tendenze moda principali nel makeup: la prima segna il ritorno dello stile anni ’80 con i suoi colori forti e accesi mentre la
seconda è il makeup ‘HEALTHY LOOK’ o come lo chiamo io, il ‘trucco della donna in salute’.

Da una parte le eroine dark (Chanel e Collistar), dall’altra le donne ‘innocenti’ (Armani).

In quale vi riconoscete?

Erano gli anni degli eccessi, tutto era enfatizzato, dai capelli, io li portavo permanentati e il ciuffo doveva essere alto almeno 5 cm, alle spalline, le sopracciglia… il make up era caratterizzato da uno spesso strato di fondotinta, occhi truccati con overdose di matita nera e ombretti glitterati, rossetti accesi e guance scolpite da chiaroscuri.
Oggi le donne Eighties–addicted recuperano lo stile di quegli anni ma epurato dagli eccessi, semplificato. Insomma una donna decisa, di carattere, dal grande appeal che reinterpreta gli anni ’80 in maniera più leggera e contemporanea.
Prima di tutto sono cambiate le formule cosmetiche: i fondotinta si sono evoluti fino ad arrivare a mousse e fluidi che uniscono coprenza perfetta a un’impalpabile sensazione di leggerezza. Le texture degli ombretti, ottenute con polveri micronizzate, sono più facili da stendere e i colori più accattivanti. Performance amplificate anche per mascara e eyeliner. Oggi è tutto più light, naturale.

Occhi
Occhi in primo piano.
Questo inverno via libera agli smokey eyes da realizzare con giochi di chiaroscuro d’effetto e ultra sofisticati. Gli smoky eyes diventano brillanti, con texture speciali che rifrangono la luce e assumono nuove forme, si allungano all’esterno fino alle tempie o verso l’alto oltre la piega dell’occhio. Via libera al nero in tutte le sfumature, dal griglio al nero brillante ma non solo, questo inverno sono di moda gli smokey eyes viola, blu elettrico o fuxia estremo che esalta e intensifica lo sguardo in maniera inaspettata.
Applicate l’ombretto a piena palpebra, illuminate l’interno dell’occhio e lungo la linea delle sopracciglia con un ombretto o matita chiara da sfumare per creare un punto luce. Disegnate la rima interna con il kohl e vai con il mascara!

Se volete ottenere un colore più intenso, provate a bagnare il vostro applicatore (pennello o spugnetta) e passatelo sull’ombretto, in questo modo il colore risulterà più deciso e sarà più resistente, in alternativa stendete la matita dello stesso colore dell’ombretto su tutta la palpebra mobile tracciando dei piccoli tratti che poi sfumerete, in seguito applicate l’ombretto sfumando verso l’esterno o verso l’alto.

Sopracciglia
Non solo occhi però, anche le sopracciglia sono ben definite. Come fare? Utilizzate una matita con punta semidura e tracciate dei piccoli segni tra le sopracciglia e poi sfumate con un pennellino. Al posto della matita potete utilizzare anche degli ombretti opachi nella tonalità di colore delle vostre sopracciglia.

Guance
Il viso è scolpito grazie a sapienti colpi di fard, che arrivano fino all’attaccatura dei capelli ma non dimentichiamo anche i punti luce per illuminare gli zigomi fatti con dei fard super brillanti.

Bocca
Massima cura del dettaglio e precisione assoluta anche nell’utilizzo del rossetto che deve essere rosso, bordeaux, fuxia in tutte le gradazioni dalle chiare alle scure e nero, il colore più trendy e sofisticato di questo inverno. Le texture devono essere ultracoprenti, contorni labbra ben definiti, idratazione labbra al top. Privilegiate i rossetti-trattamento. Insomma più rouge e meno gloss, tranne che per il nero.
Per ottenere il colore desiderato potete applicare l’ombretto sulle labbra, magari mischiato con un po’ di vaselina.
Per rendere le labbra più corpose, usate ombretti più chiari del rossetto applicato nella parte interna e centrale delle vostre labbra oppure un po’ di lucido sopra il rossetto solo nella parte centrale delle labbra.
Il nero è sconsigliato a chi ha le labbra sottili perchè rimpicciolisce i volumi, è invece perfetto per le donne di colore o per le donne con la pelle chiarissima.

Il consiglio generico è di utilizzate un trucco intenso negli occhi e delicato sulle labbra o viceversa, nulla però vi vieta di fare entrambe le cose.
Voi che potete, osate!

HEALTHY LOOK

Possiamo definirlo in vari modi: trucco “donna in salute”, trucco effetto “nude”, trucco “bonne mine”. Quel che è certo è che per realizzare questo look

e=”font-weight: bold;”>la vera protagonista è la pelle del nostro viso che deve essere curata, pulita e idratata.
Questa tendenza makeup predilige prodotti cosmetici opachi. Per poterla realizzare il fondotinta è di vitale importanza.
Deve avere una texture leggera e ad alta definizione per un effetto pelle di velluto. Devono vestire il nostro viso come una seconda pelle. Per fortuna le nuove formule cosmetiche dei fondotinta in commercio non soltanto uniformano l’incarnato ma si propongono anche di curare la nostra pelle con ingredienti idratanti, stimolanti della microcircolazione etc… Insomma, il trucco c’è ma non si vede.
Gli ombretti prevedono colori molto naturali che fanno risaltare gli occhi senza appesantirli.
Le sopracciglia lunghissime ma rigorosamente al naturale.
Per realizzare effetto ‘nude’ via libera al fard in crema in tonalità rosate da applicare anche sul fard in polvere per dare un effetto “zigomi alti” e valorizzare i propri lineamenti.
La bocca deve esprimere tenerezza e innocenza per cui sì ai toni rosati, poco gloss e niente glitter.

Siete pronte a scegliere lo stile di makeup che più vi piace?

6 Comments

  1. Son of a gun, this is so hpefull!

  2. Dico che sei una bomba.
    GRAZIEEEEE MELLY.
    Un bacio.
    Lisa

  3. Cara Lisa,
    con la tua carnagione e il tuo viso, puoi permetterti quasi tutto.
    Io ti immagino così:
    Occhi: smokey eyes blu scuro, sfumato bene verso l'esterno e verso l'alto con un lilla chiaro in gradazione. Punto luce nell'angolo interno dell'occhio e sotto l'arcata delle sopracciglia. E poi … ciglia finte nell'angolo esterno dell'occhio, meglio se colorate (per es. quelle di shu uemura blu e gialle che hai acquistato)
    Guance: un phard delicato, color pesca luminoso sulle guance, illuminato ulteriormente da punti luce sugli zigomi
    Bocca: bè un rossetto in crema luminoso color pesca (ma non troppo chiaro)… eppure… io ti vedo tanto con un rossetto bordeaux – vinaccio, non troppo scuro, da abbinare allo smokey eyes blu o ad un trucco occhi molto naturale con segno di eye liner allungato verso l'esterno e verso l'alto.
    che ne dici??

  4. Ciao Melly sono Lisa di stella cadente; bellissimo il tuo post, molto dettagliato e stimolante, ma dimmi Melly non so se ti ricordi benissimo di me puoi darmi dei consiglii sui colori che potrebbero starmi bene; io ne ho un'idea, ma mi piace sentirmelo dire da te.
    T'abbraccio forte.
    Lisa

  5. Ale,
    prima di tutto il trucco te lo devi sentire addosso, come un bel vestito.
    Ti vedo benissimo con un ombretto viola o bordeaux applicato sulla palpebra mobile e sfumato verso l'esterno e poi applica l'ombretto pure sotto la rima inferiore. Ti raccomando di fare un punto luce nell'angolo interno dell'occhio e sotto l'attaccatura delle sopracciglia (per es. con un ombretto chiaro iridescente). Allo stesso modo potresti applicare un ombretto nero oppure blu (in questi casi i punti luce sono importantissimi). In caso di occhi molto truccati ti consiglio di mantenere le labbra molto naturali con un gloss leggermente colorato od un rossetto chiaro (color caramello oppure sul rosato) e poi sempre un pò di lucido sopra.
    Puoi cambiare vestito indossando invece un rossetto rosso o bordeaux scuro mentre sugli occhi puoi applicare dei colori molto naturali o comunque chiari.
    Ti senti di osare? Allora vai con l'ombretto blu scuro o nero e con il rossetto rosso.
    Fammi sapere il risultato

    Melly

  6. Ciao Melly,
    a dire il vero mi riconosco in tutte e 3 le versioni, ma tu che conosci bene il mio viso saprai consigliemi a dovere. La versione Chanel è molto forte, dubito che comunque possa starmi bene tranne che per qualche cambiamento magari. Per esempio, l'ombretto scuro che a me piace moltissimo, rimpicciolisce i miei occhi. Che dici? Accorgimenti particolari per usarlo al meglio? o devo rinunciarci?
    E poi… per l'inverno… rossetto matto (e di che colore) o luccicoso? (non fare caso alla mia terminologia! :-))
    Aspetto tuoi presziosi consigli!
    Ale

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>