Makeup per Sporty Chic, videotrend p/e 2014 di grazia.it

Sporty Chic_copertina

Sporty chic è uno dei video trend che  Grazia.it ci propone come anticipazione moda p/e 2014.

Per il primo look di Gaia ho realizzato un makeup luminoso e naturale.

Sporty Chic GAia_1

Ho puntato su una base perfetta:
Primer Dermalogica Skin Perfect Primer SPF30 minimizza pori e segni di espressione, dona luminosità al viso.

Fondotinta Double wear Estée Lauder, Ecru, per una base sempre uniforme e perfetta tutto il giorno. Effetto mat.

Cipria Chanel Poudre Universelle Libre, 20 claire, per opacizzare la zona T.

Makeup occhi:

Matita nera Double Wear Estée Lauder, onix sfumata solo sulla rima superiore.
Ombretto in polvere 002 Jade Minerals un bellissimo color ‘camaleonte’ marrone con iridescenze verdi oro e ruggine. Effetto luminoso, naturale.
Mascara Shock Collistar per incurvare al massimo le ciglia.

Makeup viso:

ombretto Aegyptia,6 è un ombretto/blush marrone che uso spesso per il contouring. L’ho utilizzato sotto gli zigomi e sui contorni della fronte.
The celestial powder Candlelight Kevyn Aucoin fantastico per creare dei punti luce sugli zigomi. L’ho applicato anche su angolo interno occhi, sotto arcata sopracciliare e sull’arco di cupido.

Sulle labbra  Pure Color Gloss Estée Lauder, Garnet desire

 

Per il secondo look ho modificato solo il trucco delle labbra 

Sporty Chic Gaia_2

Ho applicato e sfumato su tutte le labbra la matita Double Wear Estée Lauder, red. Ho poi applicato il rossetto rosso Colour Elixir Max Factor, ruby tuesday.

 

Source: Grazia.it
Starring: Gaia Venuti
Shot by Marco Adamo Graziosi & Maria Host-Ivessich
Fashion Editor: Sara Moschini
Styling: Adelina Cingolini
Make-up: Melly Sorace
Music: ”I Want” by Young Wrists

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>