Make Up Night Milano – Blue Dahlia Estée Lauder

Blue Dahlia_Look 1

Qualche settimana fa, Estée Lauder con la collaborazione di Hagakure ha organizzato la presentazione della nuova linea, in limited edition, Blue Dahlia presso lo stand Estée Lauder alla Rinascente di P.zza Duomo a Milano.

Mi è piaciuto particolarmente il modo in cui è stata organizzato l’evento:
Max e Luigi, i due Make Up Artist, sono stati gentilissimi, ci hanno illustrato le caratteristiche di ogni prodotto, le loro tecniche di make up, che ho trovato molto interessanti e soprattutto hanno truccato praticamente quasi tutte le presenti, facendo poi ripetere ad ognuna i vari passaggi del trucco e provare quindi i prodotti.

Ringrazio il Team di Estée Lauder che mi ha dato la possibilità di truccare due partecipanti all’evento, provando subito le tecniche di make up raccontate e i prodotti.

La linea Blue Dahlia si compone di:

Pure Color Eyeshadow Five: € 48,00
Pure Color Nail Lacquer: € 19,00
Pure Color Eyeshadow: € 24,00
Pure Color Gloss: € 24,00

declinati nei colori del blu e del viola

Ho truccato Daniela utilizzando la palette ombretti Blue Dahlia Surreal Violet

E’ una palette composta da 5 ombretti nei toni del viola vintage di diverse tonalità e texture. I colori possono essere utilizzati tutti insieme, come ho fatto io,  oppure accoppiando i colori seguendo le linee in diagonale, in orizzontale o in verticale. Gli ombretti sono scriventi, la texture è morbida e facile da sfumare.

Sulla palpebra mobile ho applicato  il colore rosa chiaro, ho seguito la piega della rima palpebrale tracciando una linea a mezzaluna con  il viola più scuro, quello al centro.  Ho poi sfumato il colore  con movimenti circolari verso il basso e verso l’alto. Ho ampliato la sfumatura della mezza luna  passando sopra il viola, quello a sinistra nella palette, e sfumando il colore verso l’interno dell’occhio e verso l’esterno arrivando fino all’angolo esterno dell’occhio. Ho creato un punto luce sotto l’arcata sopraccigliare applicando l’ombretto rosa chiaro.  Nell’angolo interno dell’occhio ho applicato il colore lilla e sotto la rima inferiore ho applicato e sfumato il colore grigio andando leggermente oltre l’angolo esterno dell’occhio.
Un tocco di mascara per rendere ancora più intenso lo sguardo.

Per truccare MimiJoy ho utililizzato dei colori e prodotti differenti.

Come base ho applicato il Fondotinta Double Wear con un pennello. Per completare la base ho applicato la cipria trasparente con la tecnica mostrata da Luigi: si raccoglie il prodotto su tutto il pennello da cipria, poi si scuote leggermente per togliere l’eccesso di prodotto e si applica tenendo il pennello in verticale, accostandolo al viso e poggiando non la punta del pennello ma la parte laterale delle setole e facendolo ruotare in modo da distribuire uniformemente il prodotto sulla pelle, quasi come fosse un piumino e opacizzando solo quel che serve.
Per gli occhi ho utilizzato un’altra tecnica spiegata da Luigi, utile anche per ritoccare il make up durante la giornata in vista di una serata speciale. Ho realizzato uno Smoky Eye intrigante utilizzando la Double Wear Eye Pencil Midnight Blue mischiata al correttore Double Wear Concealer.  Con un pennello a punta piatta ho prelevato un po’ di prodotto direttamente dalla punta della matita e l’ho mischiato velocemente  con qualche goccia di correttore sul dorso della mano fino a raggiungere l’intensità di colore desiderata. Ho applicato la crema sulla palpebra mobile, sfumando bene verso l’alto, oltre la piega della rima palpebrale e poi sotto la rima inferiore. Il segreto sta nel mischiare i due prodotti velocemente perché asciugano subito.
Un tocco di mascara Sumptuos per completare il make up degli occhi

Sulle guance ho applicato il Signature Silky Powder Blush Pink Kiss.

Sulle labbra ho applicato un gloss trasparente per ammorbidirle, poi ho utilizzato una matita labbra Double Wear Lip Pencil intingendo la punta della matita direttamente nel rossetto e poi applicandola sulle labbra partendo dall’interno, riempendo le labbra di colore e definendo man mano i contorni. In questo modo si evitano bruschi stacchi di colore tra contorno e rossetto e la matita scorre meglio sulle labbra. Una tecnica facile e veloce anche questa raccontata dai MUA di Estée Lauder.

Di seguito la gallery con le foto dei make up che ho realizzato durante la serata e un breve video della Make Up Nght.

Estée Lauder promuove la Campagna Nastro Rosa per la prevenzione del tumore al seno. Leggete come, visitando i siti che ho linkato. Io faccio un’ecografia mammaria almeno una volta all’anno. Prevenire è meglio che curare.

Per vedere il video della serata clicca qui

Credits
Foto by Hagakure e MimiJoy.

2 Comments

  1. mi piace da matti questa collezione di Estee Lauder.. *_* sarà stato bellissimo x te poter partecipare a questo evento.. se posso esser un pò polemica.. mi è dispiacito che eri l’unica mua presente.. non capisco perche estee Luder abbia preferito invitare fashion blogger e non beauty blogger… peccato sarebbe stata una bella occasione!! =)
    Brava e bella come al solito! =)

    • Ciao Simona,
      questa collezione è davvero bellissima. Gli ombretti hanno tutte le caratteristiche che mi piacciono: scriventi, facili da sfumare perchè molto morbidi e a lunga tenuta. Stamattina ho indossato il pure color eyeshadowPeacock Blue Shimmer. E’ un bellissimo grigio blu.
      Spero che Estée Lauder organizzi altri eventi come questo con più beauty blogger stavolta :)
      un abbraccio

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>