Illumina, leviga e ristruttura – Ideal Resource Darphin

rughe-fronte

Uso i prodotti Darphin da diversi anni.

Me li ha fatti conoscere la mia farmacista di fiducia che ne è molto entusiasta.

Col tempo ho avuto modo di provare diversi loro prodotti dagli struccanti, alle creme antirughe e contorno occhi per finire con gli oli essenziali aromatizzati da applicare prima delle creme e che sono una vera coccola.
Negli ultimi mesi sto usando il contorno occhi gel levigante e rigenerante con caffeina con ottimi risultati, soprattutto quando ho gli occhi affaticati.

Qualche mese fa sono stata invitata all presentazione della loro nuova crema viso Ideal Resource.

Un prodotto pensato per una donna attiva che vuole trovare in un unico prodotto un valido aiuto per le linee di espressione, la perdita di luminosità e le imperfezioni della grana della pelle.

Durante l’evento la Dott.ssa Paola Grilli ha spiegato nel dettaglio tutte le caratteristiche della nuova crema, dagli ingredienti che la compongono ai metodi di applicazione.

Dopo i 30 anni l’attività cellulare rallenta a causa dell’impoverimento di collagene. Il rallentamento dell’attività dei fibroplasti porta alla comparsa delle rughe, il rallentamento della microcircolazione e la mancanza di ossigenazione sotto il derma causa la perdita di luminosità mentre il rallentamento dei cheratinociti rende i pori più visibili.

La Ideal Resource lavora su queste tre problematiche proponendosi come crema illuminante, levigante e ristrutturante grazie all’utilizzo di principi attivi di origine naturale.

Ideal Resource si avvale di tre piante perenni che hanno grandi proprietà di longevità:

Poligono giapponese

Viene usata la radice, ricchissima di resveratolo (antiossidante) che attiva la sirtuina 1 che aumenta la durata delle cellule. Cerca di portare la durata delle cellule a 21 giorni per fare produrre più collagene.
In questo modo si rende il derma più denso per ridurre la zona rughe.

Centella asiatica

La foglia è ricca di un complesso triterpenico che lavora sul collagene che avvolge il capillare stimolando la microcircolazione che attiva tono ed elasticità dei capillari e l’ossigenazione regolare che porta luminosità al viso.

Ibisco bianco

Ricco di Acido Piruvico esfoliante enzimatico che dissolve le impurità e dà una texture cutanea omogenea.

Nella confezione c’è una mini palettina che serve per prelevare il prodotto. E’ infatti importante non prelevare mai la crema con le dita per non contaminare i principi attivi che la compongono.
Per il viso e collo basta riempire metà palettina.

La crema ha una texture e una profumazione piacevolissima. Appare densa ma si stende facilmente e si asciuga subito.

Si applica a piccoli tocchi su collo e viso massaggiando a partire dal collo con movimenti dal basso verso l’alto senza dimenticare la nuca e la zona dietro le orecchie.
Dal collo si continua a massaggiare la crema verso il viso con movimenti questa volta dall’interno verso l’esterno oltre che dal basso verso l’alto. Sulla fronte massaggiare la crema con movimenti dal basso verso l’alto.

Ho la pelle sensibile e spesso la creme con siliconi e parabeni mi causano irritazioni e bolle. Con la Ideal Resource la mia pelle non ha avuto alcun tipo di sfogo.

In questo periodo, per me di grande stress, è un valido aiuto per avere una pelle luminosa e attenuare i segni di espressione.
La utilizzo già da un paio di mesi sia mattina che sera. La sera applico prima l’olio essenziale al mandarino, 5 gocce su tutto il viso. L’aroma è piacevolissimo e la mattina il viso appare più luminoso.

Consultate il blog di Darphin per conoscere ancora meglio la Ideal Resource.

Ecco invece la pagina facebook di Darphin dove potrete ammirare le foto dell’evento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>